Google e Sicomunicaweb per il processo di digitalizzazione delle PMI italiane

By 15 Novembre 2019blog
processo di digitalizzazione pmi

processo di digitalizzazione PMI

Lo scorso 11 Novembre si è tenuto un incontro presso la sede milanese di Google per parlare di PMI e processo di digitalizzazione

I dati emersi da un recente studio condotto dal colosso americano sono infatti allarmanti: il 35% delle imprese italiane prese in esame non possiede un sito web, mentre il 75% non sponsorizza la propria attività tramite campagne sui motori di ricerca o sulle mappe.  

Sembrano essere molti gli impedimenti a questo processo di digitalizzazione per le piccole e medie imprese italiane, a partire dalla mancata consapevolezza dei vantaggi che può produrre: oltre a permettere di accrescere il proprio business a livello nazionale, infatti, il digitale spalanca le porte anche a nuove opportunità lavorative estere. In questo modo, prodotti di qualità ed eccellenze territoriali tutte Made in Italy avrebbero molte più chance di farsi spazio nel mercato internazionale, concorrendo con altre realtà europee che hanno già da tempo sposato il digitale.  

Sicomunicaweb è stata invitata a discutere dell’argomento insieme al team di Google, tra cui menzioniamo Kim Spalding, Head of Google ADS for Small Business USA, Paola Marazzini, Director Strategic Partnerships Italia, e Marco Giorgini, International Growth Marketing Manager. 

Lisolastore, caso di successo per la digitalizzazione di una piccola impresa

È in questo contesto che SiComunicaWeb, agenzia Premier Partner Google, è stata invitata a parlare di uno dei suoi clienti di successo, LisolaStore, una piccola impresa che, proprio grazie al digitale e al supporto continuo dell’agenzia, ha registrato un aumento esponenziale del fatturato nel corso degli ultimi anni.  

È il 2017 l’anno della svolta: persuasi anche dai risultati positivi ottenuti con la scheda Google My Business del negozio fisico di Milano, i due titolari decidono di aprirne una versione online. Nei primi 6 mesi di vita del sito, grazie alle campagne su rete di ricerca, sono state generate le prime vendite che hanno consentito ai due titolari di credere ulteriormente nella piattaforma pubblicitaria di Google.

A Febbraio 2018 le attività di web marketing sono state affidate a SiComunicaWeb la quale, grazie ad una strategia multicanale (SEO, SEA e Social) e all’integrazione di nuove campagne Google basate sul machine learning, ha raddoppiato le entrate generate dell’e-commerce del 200% in meno di 2 anni.

Il Market Finder di Google

L’incontro è stato anche occasione per presentare il Market Finder di Google, un tool pensato per dare un valido supporto nel processo di export a livello globale del proprio business. Tra le funzionalità messe a disposizione dal Market Finder, la possibilità di analizzare i mercati in target, pianificare le operazioni necessarie per il proprio business ed entrare così nel mercato con una strategia di marketing vincente. 

È con questo e gli altri tool disponibili che Google vuole fornire alle piccole e medie imprese una marcia in più per affrontare le sfide del mercato globale e abbattere finalmente ostacoli e barriere: che cosa state aspettando PMI italiane? Non ci sono più scuse!

credits immagine: link